La Ricerca del Gusto nasce da una continua passione per la cucina, passione che ho coltivato nel tempo e che mi ha dato modo di conoscere usanze e tradizioni di diversi paesi ma soprattutto di comprendere il lavoro dei produttori e dei coltivatori che si impegnano giorno per giorno nella continua ricerca delle materie prime, salvaguardando in alcuni casi quei prodotti che rischiano di scomparire dalle nostre tavole e dalla nostra memoria. Ricercare le materie prime seguendo il ritmo delle stagioni è un principio fondamentale per la salute ed è un'elemento indispensabile per la riuscita di un buon piatto, preservando così anche la salute del nostro pianeta.

Il compito di noi cuochi è quello di trasformare le materie prime cercando di soddisfare i nostri ospiti ma con un valore aggiunto e cioè quello di raccontare attraverso i piatti le nostre tradizioni facendo così conoscere i nostri luoghi, i prodotti ed i produttori.
E' attraverso il cibo e quindi attraverso la cultura del convivio che la società ama da sempre rispecchiare la propria immagine e raffigurare la propria identità.
La Cucina di un territorio è l'espressione della sua cultura, della sua evoluzione economica e quindi della sua storia.
Per concludere penso che la cucina sia in se per se un gioco di equilibri, tradizioni ed innovazioni, tecnica ed estro, ma soprattutto gusto, aspetto e salute!