Pasta mista dei pastai di Gragnano con patate e provola di Agerola

Ingredienti per 4 persone

600g di patate, 240g di pasta mista, 30g di cipolla, 20g di carote, 2 coste di sedano, 12 foglie di basilico, 60g di parmigiano, 60g di provola, olio evo, sale.

Procedimento

Sbucciate le patate, lavatele per bene e tagliatele a cubetti regolari senza più lavarle, in modo che non rilasciano nell’acqua parte dell’amido che ci occorrerà per la cremosità del piatto. Tagliate la cipolla, la carota ed il sedano a cubetti, fateli appassire a fuoco dolce in una pentola con olio, unite le patate, fate rosolare per qualche minuto ed aggiungete poca acqua, lasciate cuocere a fuoco dolce ed aggiustate di sale. Grattugiate i formaggi tenendo cura di conservare la buccia del parmigiano che andrete a raschiarla nella parte esterna e successivamente tagliarla a cubetti piccoli che aggiungeremo al fondo di patate.

Finitura

Versare la pasta nel fondo di patate bollente ed iniziare la cottura a fuoco dolce, tenendo presente che la pasta va cotta in poco liquido, del tipo “risottata”, quindi procuratevi del brodo vegetale nel caso ci sia bisogno di aggiungere del liquido in cottura. Monitorate la cottura di tanto in tanto e quando la pasta risulta al dente ed abbastanza asciutta allontaniamola dal fuoco, aggiungere il formaggio grattugiato, olio a filo e le foglie di basilico spezzettate, il tutto sempre mantecando. Lasciate riposare qualche secondo e poi sistemate la pasta in piatto piano e servite.